Indietro

Con la droga nascosta nelle confezioni di riso

I carabinieri hanno fermato un'auto sull'Aurelia e, dato il comportamento dei due, hanno proceduto alla perquisizione. E' scattato l'arresto

CAPALBIO — In arresto un 38enne e un 37enne, entrambi di origine napoletana ma residenti all'Isola del Giglio, fermati all'alt delle forze dell'ordine sull'Aurelio all'altezza di Capalbio.

I carabinieri della compagnia di Orbetello, insospettiti dall'atteggiamento dei due uomini e in considerazione dei numerosi precedenti, hanno iniziato la perquisizione del veicolo. Dalla perquisizione è emerso che c'erano due confezioni di riso con all'interno nascosta della droga. 

Nascosti c'erano 350 gradi di cocaina e hashish che avrebbe fruttato ai due decine di migliaia di euro. I due, già noti alle forze dell'ordine, sono stati rinchiusi nel carcere di Grosseto a disposizione della autorità giudiziaria e dovranno rispondere del reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it