Indietro

Dietrofront per i migranti nel regno dei vip

Stop al bando per l'accoglienza di una cinquantina di richiedenti asilo che erano stati assegnati in un residence a Capalbio, scatenando la polemica

CAPALBIO — E' stato annullato il bando per l'accoglienza dei richiedenti asilo a Capalbio. I ragazzi avrebbero dovuto soggiornare nel residence "Il Leccio", ma, dopo la decisione del nuovo prefetto Cinzia Teresa Torraco, verranno sistemati altrove.

Così si mette una volta per tutte la parola fine, almeno a Capalbio, sulla questione dell'accoglienza migranti nella città turistica; vicenda che aveva sollevato non poche polemiche in Maremma, scatenato l'opinione pubblica, due ricorsi dei cittadini al Tar e la stessa politica. (leggi gli articoli correlati). Proprio il presidente della Regione Toscana aveva commentato il caso dicendo che si sarebbe aspettato maggiore solidarietà dal Comune targato Pd. 

Dato lo stop all'affidamento del servizio come previsto nelle disposizioni finali del bando e il conseguente annullamento del provvedimento, verrà avviata una nuova procedura di selezione.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it