Indietro

Sembrava una bomba e invece no

I vigili del fuoco sono intervenuti in località Lago Scuro per mettere in sicurezza un'area dove era stato rinvenuto un presunto ordigno bellico

MARCIANO — Grossa, rotonda, ricoperta di terra: sembrava proprio una bomba la bombola di acetilene ritrovata casualmente in un terreno di Lago Scuro. I vigili del fuoco sono intervenuti sul posto, hanno isolato tutta la zona e dopo un'accurata ricognizione hanno appurato che lo strano oggetto non era ordigno bellico. La bombola è stata poi rimossa.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it