Indietro

Apneista perde l'orientamento in mare e scompare

Dopo ore di ricerche, il subacqueo è stato ritrovato a terra dalla Guardia Costiera di Porto Santo Stefano

MONTE ARGENTARIO — Ore d'ansia a Porto Santo Stefano per un apneista che nella tarda serata di ieri era scomparso in mare ed è stato poi ritrovato dopo ore di ricerche della Guardia Costiera sulla terra ferma.

L'allarme è stato dato verso le 20 di martedì 6 giugno da due compagni di immersione che denunciavano la scomparsa del subacqueo da oltre un’ora nel mare di fronte all’Isola Rossa. L’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto Santo Stefano ha subito attivato le ricerche.

Quando i soccorritori cominciavano a presagire il peggio, l’apneista è stato ritrovato dal personale di pattuglia a terra sull'impervia scogliera. L'uomo aveva perso l’orientamento in acqua e non riuscendo più ad avvistare l’unità di appoggio, era giunto a riva.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it