Indietro

Scoperti lavoratori in nero in un ristorante

A seguito di un controllo, le Fiamme Gialle hanno individuato quattro lavoratori non regolarmente assunti che svolgevano mansioni di sala e cuicina

MONTE ARGENTARIO — Nel dettaglio, i finanzieri, durante il controllo dei documenti di assunzione dei dipendenti hanno notato che il datore di lavoro non aveva rispettato l'obbligo di invio della comunicazione di assunzione all'Ispettorato Nazionale per il lavoro.

Il numero dei dipendenti risultati fuori regola si è rivelato essere superiore al venti per cento dei dipendenti presenti nel ristorante, facendo quindi scattare anche l'applicazione della sanzione accessoria e la temporanea sospensione dell'attività. 

Il provvedimento di sospensione è stato subito notificato al titolare, dall'Ispettorato Nazionale del Lavoro di Grosseto, con l'obbligo di regolarizzare nel più breve tempo possibile tutti i lavoratori. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it