Indietro

I licenziamenti in porto arrivano in Regione

Il M5s ha annunciato che presenterà una mozione in Consiglio regionale contro i quattro licenziamenti annunciati al porto di Marina di Scarlino

SCARLINO — La consigliera regionale M5s Irene Galletti ha annunciato una mozione in Consiglio regionale che riguarderà i quattro licenziamenti annunciati al porto di Marina di Scarlino, e in comunicato sottolinea: "Durante il periodo pre-pasquale, con tempismo e dinamiche senz'altro poco opportune, è arrivata la notizia del licenziamento in tronco di 4 lavoratori del porto turistico Marina di Scarlino. La Nautor group holding di Leonardo Ferragamo, concessionaria tramite controllate per altri trent'anni, deve essere messa nelle condizioni di rivedere la scelta", Galletti, annunciando una mozione.

"Sappiamo che lunedì era fissato il primo incontro del tavolo tecnico tra Regione, sindaci di Scarlino e Follonica e rappresentanti sindacali, cui era stato invitato un rappresentante dell'azienda. Ma non si è presentato. Oggi pare in corso una nuova riunione del tavolo. Noi vogliamo chiarezza e trasparenza a riguardo". 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it