Indietro

Ecco l'ispettore contro l'abbandono dei rifiuti

Il Comune di Roccastrada rafforza il contrasto all’abbandono indiscriminato di rifiuti per tutelare ambiente, paesaggio e territorio

ROCCASTRADA — Nei giorni scorsi il consiglio comunale ha approvato il regolamento per l’istituzione dell’ispettore ambientale comunale, che si occuperà di prevenire, vigilare e controllare la corretta gestione dei rifiuti. La nuova figura sarà nominata dal sindaco e formata da uno specifico corso, gratuito e organizzato dall’amministrazione comunale, che fornirà ai soggetti interessati competenze specifiche in materia di ambiente e gestione dei rifiuti.

Ruolo e compiti. L’ispettore ambientale comunale sarà qualificato come pubblico ufficiale e sarà identificabile durante il servizio di vigilanza. I suoi compiti principali saranno l’informazione e l’educazione ambientale verso i cittadini stimolando una crescente attenzione per la raccolta differenziata; la prevenzione verso coloro che creano danni all’ambiente e al decoro urbano e del territorio e la vigilanza, il controllo e l’accertamento di eventuali violazioni alle norme in materia ambientale.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it