Indietro

Maximulta da 29 milioni per Moby e Cin

Secondo l'Antitrust le società del gruppo Onorato avrebbero abusato di posizione dominante nel trasporto merci via mare fra l'Italia e la Sardegna

CAGLIARI — L'autorità Antitrust ha inflitto alle due società del gruppo Onorato Moby e Compagnia italiana navigazione un'ammenda pecuniaria per 29 milioni di euro.

Il provvedimento è stato assunto perchè, ad avviso dell'Antitrust, le due società avrebbe abusato della loro posizione dominante su tre rotte di trasporto marittimo delle merci: nord della sardegna-Nord Italia, Nord della Sardegna-Centro Italia e Sud della Sardegna-Centro Italia, violando il Trattato sul funzionamento dell'Unione Europea.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it