Indietro

Sparatoria, in 1500 alla fiaccolata

L'iniziativa in centro dopo i fatti costati la vita al titolare di un hotel. Il sindaco Benini: "Chiamiamo le cose con il loro nome: è mafia"

FOLLONICA — Erano oltre 1500 le persone presenti alla fiaccolata organizzata sabato sera dall'amministrazione comunale a Follonica, dove nel pomeriggio di venerdì scorso il 29enne Raffaele Papa ha sparato e ucciso Salvatore De Simone e ferito il fratello Massimiliano. Ferita anche una 55enne.

Il corteo, lungo e silenzioso, ha attraversato il centro storico. "Non dobbiamo aver paura di chiamare le cose con il loro nome: si tratta di tipiche dinamiche di stampo mafioso - ha detto il sindaco Andrea Benini -. La criminalità va combattuta - ha concluso - e siamo qui per dare un senso e impegnarci concretamente".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it