Indietro

Comune registra la nascita di bebè con due madri

Senza l’intervento del tribunale il municipio della Maremma ha trascritto l’atto di nascita del bambino nato all’estero. Non è il primo caso in Italia

MAREMMA — Un Comune della Maremma ha M trascritto l'atto di nascita estero di un bambino di sei mesi con due mamme, senza l'intervento del Tribunale.

La notizia, riportata dall’Ansa, è stata data dall'avvocato Cathy La Torre dell'associazione Gay Lex che ha assistito la coppia di donne sposate all’estero.

Il caso, comunque, non è il primo caso in Italia ma in passato ci sono stati dei precedenti come uno a Napoli e un altro a Roma, entrambi nel 2015.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it