Indietro

Colpo grosso nell'allevamento di pesci

Venti chili di pesce razziati dalle vasche di un'azienda ittica di Ansedonia. Il bottino era destinato alla vendita sul mercato nero

ORBETELLO — Sono entrati in azione in due nella notte per mettere a segno il colpo. I ladri, un 31enne e un 38enne di origine moldava, erano armati di reti e buste di plastica per portare via la maggiore quantità possibile di pesce dall'allevamento. 

Per entrare, hanno tagliato la recinzione perimetrale dell'azienda e poi si sono diretti verso le vasche. Il loro piano, però, è saltato dopo che i carabinieri li hanno pizzicati. 

La loro fuga è stata inutile. Il pesce, secondo gli investigatori, era destinato al mercato nero. I due ladri sono stati arrestati. 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it