Indietro

Gigliese muore per coronavirus

L'uomo era originario dell'Isola del Giglio ma viveva da anni a Livorno. Il cordoglio dell'amministrazione comunale e della comunità

ISOLA DEL GIGLIO — "Il comunicato di oggi registra una triste notizia per la nostra isola. Dopo una lunga malattia, dovuta principalmente al coronavirus, è scomparso a Livorno, all’età di 55 anni, un nostro compaesano, nativo dell’isola ma da tempo residente nella città labronica. - si legge nella nota del Comune di Isola del Giglio - Stefano Cavero era stato colpito, più di un mese fa, dal terribile contagio Covid-19 ed è era stato ricoverato nella terapia intensiva dell’ospedale di Livorno".



"A tratti, grazie a piccoli segnali di miglioramento, - spiega l'amministrazione comunale in una nota - nutrivamo la speranza che potesse riuscire a venir fuori dal dramma della malattia ma purtroppo non è stato così. L’Amministrazione comunale e tutti i cittadini sono vicini alla famiglia ed ai parenti. Esprimiamo il cordoglio di una intera isola e rivolgiamo alla moglie ed alla figlia la più sincera e affettuosa vicinanza".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it