Indietro

Moby, i fondi non faranno reclamo al Tribunale

Foto di repertorio

Trattative in corso fra la compagnia di navigazione Moby ed i fondi che avevano presentato l'istanza di fallimento al Tribunale di Milano

MILANO — I fondi che avevano acquistato alcuni bond del prestito obbligazionario di Moby Spa non si opporranno alla decisione del Tribunale fallimentare di Milano che il 3 Ottobre scorso aveva respinto l'istanza di fallimento do Moby, presentata dagli stessi fondi. Il Tribunale però aveva anche consigliato al gruppo Moby di attivare delle forme per tutelarsi da un'eventuale crisi. 

In seguito alla decisione del Tribunale di Milano la stessa Moby aveva diffuso la notizia dell'avvio di una trattativa con i fondi per garantire la copertura delle obbligazioni (si veda gli articoli correlati).

Secondo quanto riporta The Medi Telegraph, si sarebbe infatti instaurato un dialogo costruttivo fra le due parti.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it