Indietro

Maltempo, torna balneabile Marina di Grosseto

Le analisi hanno segnalato un miglioramento delle acque a Marina di Grosseto. Il divieto potrebbe essere revocato in tutta la zona già nel weekend

GROSSETO —

Il sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi ha revocato i divieti di balneazione stabiliti nei giorni scorsi su un tratto di spiaggia di Marina di Grosseto dopo il nubifragio di sabato scorso

Le ultime analisi compiute dall'Arpat hanno certificato la possibilità di riaprire la balneabilità lungo tutto il tratto di mare che si trova a nord e a sud dell'area della foce del Canale San Rocco e del Porto in quanto "le aree di balneazione sono da considerare nuovamente idonee". 

"E' la notizia che aspettavamo per consentire quel ritorno ad una normalità fatta tradizionalmente di acqua pulita e sempre controllata -  ha commentato il sindaco Emilio Bonifazi - Era chiaro  che si trattava di un fatto isolato, il secondo in 8 anni, legato esclusivamente agli effetti della bomba d'acqua di sabato scorso. I cittadini e i turisti - ha concluso Ceccarelli - si trovano su una spiaggia pulita, con un'acqua non inquinata e con un'amministrazione comunale e una Regione che vigilano". 

Anche l'assessore ai lavori pubblici, Giuseppe Monaci ha spiegato che: "quando le forti piogge provocano il cosiddetto 'troppo pieno' sia nelle fogne nere (gestite dall'Acquedotto del Fiora) che in quelle bianche (gestite dal Comune) ci puo' essere un sovraccarico del depuratore di Marina con conseguenze anche per il Canale San Rocco. Una situazione eccezionale anche in situazioni di maltempo intenso ma che, nell'insieme della terribile giornata di sabato scorso, ha contribuito in maniera determinante all'alterazione delle acque della foce per un brevissimo tempo. Ora la situazione e' tornata sotto controllo, nella speranza che quella del 23 sia stata una situazione più unica che rara - ha concluso Monaci - Nel frattempo il lavoro sulla manutenzione delle fognature bianche e' sempre andato avanti; solo nelle ultime settimane precedenti a sabato scorso, l'ufficio manuntenzioni aveva compiuto oltre 100 interventi di pulizia o stasatura di tombini e caditoie da residui, foglie, aghi di pino e terra tra Grosseto e Marina. Attività che continua regolarmente a compiere".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it