Indietro

L'acqua si ritira e svela resti di un ponte romano

La piena del torrente Stellata ha portato con sé detriti e fango, provocando anche danni. Ma quando le acque si sono ritirate ecco una sorpresa

MANCIANO — Siamo lungo il corso del torrente Stellata a Saturnia, a valle delle note terme delle Cascate del Mulino. Qui la piena del corso d'acqua nei giorni scorsi ha creato disagi ma ha anche svelato i resti di un antico ponte, non lontano dalle cascate del Gorello.

I resti del ponte sono affiorati una volta che le acque si sono ritirate nell'alveo dello Stellata.

Con molta probabilità si tratta di un ponte romano del III secolo a.C. perché da quest'area passava la via Clodia. Ma sarà la Sovrintendenza di Siena a stabilire con esattezza di che ponte si tratta ed a che epoca risale.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it