Indietro

Restaurata la tavola di Pietro Orioli

E' terminato il restauro di un'importante opera, la "Natività di Gesù con i Santi Bernardino e Antonio da Padova", che da oggi tutti potranno ammirare

MASSA MARITTIMA — E’ tornata al suo posto nel Complesso Museale di San Pietro all’Orto a Massa Marittima la tavola di Pietro Orioli.

L'opera, "Natività di Gesù con i Santi Bernardino e Antonio da Padova", (fine del XV secolo), è stata oggetto di un importante e delicato restauro. 

Un intervento realizzato in accordo tra la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio delle Province di Siena, Arezzo e Grosseto e la Parrocchia di San Pietro all'Orto, proprietaria dell'opera. 

Tutti da oggi, potranno quindi ammirare l’opera in tutta la sua bellezza grazie al lavoro svolto dalla restauratrice Monica Mancini.

“Questo restauro – ha detto l’assessore alla cultura del Comune di Massa Marittima Irene Marconi –, rientra tra le attività di tutela e monitoraggio delle opere del museo, portate avanti dall’Amministrazione Comunale in sinergia con la Soprintendenza al fine di garantire la qualità della conservazione del nostro patrimonio artistico e più in generale del museo stesso”.

Esprime soddisfazione sull’esito del restauro anche don Mirko Selwa della Parrocchia di San Pietro all’Orto per un lavoro che ha permesso il pieno recupero di questa importante opera d’arte religiosa.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it