Indietro

Uno studio sul gioco d'azzardo

Studio del CNR di Pisa sul Gioco d'Azzardo: il Comune di Massa Marittima tra i selezionati, tra giugno e settembre in arrivo i questionari ai cittadini

MASSA MARITTIMA — Il Comune di Massa Marittima è stato selezionato dall'Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-IFC) di Pisa per uno studio sulla prevalenza del gioco d'azzardo nel territorio regionale.

Lo studio ha il fine di comprendere quanto questo fenomeno sia diffuso ed evidenziare le eventuali problematiche.

Lo studio costituisce parte integrante del Piano Regionale di contrasto al Gioco d'Azzardo Patologico in Toscana. 

Il nome di questo studio è GAPS (Gambling Adul Population Survey) e rappresenta un approfondimento del più noto studio nazionale IPSAD (Italian Population Survey on Alcohol and other Drugs).

L'Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche-IFC, per la realizzazione di questo studio, ha effettuato il campionamento di 84 Comuni toscani e Massa Marittima risulta appunto tra quelli selezionati.

Nelle prossime settimane verranno dunque  sorteggiati alcuni residenti ai quali verrà inviato, nel periodo tra giugno e settembre, il questionario per l'indagine. 

Il questionario, in forma anonima, dovrà essere compilato e restituito al mittente, senza alcun onere di spesa.

Il Comune di Massa Marittima, vista l'importanza dell'argomento, invita tutti i cittadini che saranno selezionati a collaborare al fine del buon esito del progetto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it