Indietro

Un casale di nuovo devastato dai vandali

Immagine generica
Immagine generica

Pesantemente danneggiato durante il fine settimana. Vetri rotti, termosifoni letteralmente staccati dalle pareti e danni anche al tetto.

MASSA MARITTIMA — E' successo tra i giorni di sabato e domenica a Massa Marittima; protagonista delle devastazioni un casale in corso di ristrutturazione, già in passato visitato da giovani che avevano imbrattato le pareti con scritte di vernice spray.



Purtroppo l'episodio si è ripetuto e i danni questa volta sono stati notevoli. Gli infissi messi da poco sono stati danneggiati, i vetri rotti e i termosifoni delle varie stanze letteralmente staccati dalle pareti e gettati all'esterno. 

Inoltre gravi danneggiamenti sono stati fatti anche al tetto, dove si sono serviti anche di un piccone per distruggere le tegole facendole finire nel giardino.

I proprietari, che vivono a Milano e che stavano restaurando il casale per poi trasferirsi in Maremma, sono stati avvisati da un amico che ogni tanto va appunto a controllare l'abitazione.

Per ora i vandali restano ignoti e si spera che qualcuno possa dare indicazioni utili, visto che queste persone sembra abbiano passato diverso tempo all'interno del casale, consumando anche cibo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it