Indietro

Allerta meteo, rimandato il primo giorno di scuola

A causa delle forti precipitazioni previste nel territorio, le Amministrazioni hanno deciso di tener chiuse le scuole per ragioni di sicurezza

MONTE ARGENTARIO — Codice arancione per forti temporali e rischio idrogeologico ed idraulico dalle ore 7.00 di domani, giovedì 15 settembre, fino alla mezzanotte.

Lo ha emesso il Centro Funzionale della Regione a causa dell'ingresso di una forte perturbazione in arrivo dalla Francia che interesserà la regione a partire già dalla mezzanotte per poi intensificarsi la mattina di domani.

L'allerta è di livello intermedio per le province della costa e gialla per l'entroterra. Proprio a causa di questo i comuni di Monte Argentario, Manciano, Capalbio, Magliano in Toscana, Orbetello, Pitigliano, Scansano e Sorano hanno deciso di lasciare chiuse le scuole e rimandare il primo giorno di scuola.

Dopo una pausa nella notte tra giovedì e venerdì, la Toscana sarà afflitta dalla seconda parte della perturbazione che interesserà la regione nella giornata di venerdì con ulteriori forti temporali sparsi. con maggiore intensità lungo la costa.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it