Indietro

Cuccioli di garzette cadute dal nido: cosa fare

Il Wwf informa su cosa fare in caso di ritrovamento di cuccioli di garzette o aironi guardabuoi caduti dal nido, a breve i cartelli di avviso.

ORBETELLO — Nell'area dell'ex idroscalo ad Orbetello, spesso nidificano aironi guardabuoi e garzette.

Capita però che i piccoli nati possano cadere a terra dal loro nido e il Wwf, sezione di Grosseto, pensa di dare informazioni a chi dovesse per caso incontrare questi animali in difficoltà.

Verranno infatti posti dei cartelli che indicheranno cosa fare in caso di ritrovamento di questi piccoli cuccioli, così da poterli mettere in salvo ed in sicurezza.

E' stata quindi richiesta l'autorizzazione al Comune per porre questi avvisi, dove verranno anche spiegate le caratteristiche principali di questi volatili, per chi non essendo esperto non li conoscesse.

Potrebbe dunque capitare che passeggiando in quella zona si possano trovare a terra i piccoli e grazie a queste indicazioni, potranno essere salvati.

La scritta che si potrà leggere sarà: "Se avvisti un piccolo a terra, non toccarlo e chiama Sos animali al 331 1285509". 

Secondo il Wwf sono circa 50 le coppie fra garzette e aironi guardabuoi che nidificano all'ex Idroscalo.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it