Indietro

Arriva una nuova "draga" per il ripascimento

Immagine generica
Immagine generica

Proseguono i lavori di ripascimento, ieri il Genio Civile ha effettuato un sopralluogo per dare indicazioni circa il proseguimento delle operazioni

ORBETELLO — Dopo la preoccupazione dei giorni scorsi per il prolungamento dei lavori di ripascimento della spiaggia compresa fra l'Osa e l'Albegna, si cerca di prendere provvedimenti per accelerare le operazioni.

La stagione estiva sta infatti per iniziare e gli operatori del settore turistico temono disdette da parte dei vacanzieri, che una volta saputo che le spiagge non sono ancora pronte, possano cambiare idea sul luogo dove passare le proprie vacanze, cancellando le prenotazioni.

Nella giornata di ieri quindi, il Genio Civile ha compiuto un sopralluogo e dato direttive su come proseguire nei lavori, un'opera per circa 2milioni e 22mila euro finanziata della Regione Toscana.

La ditta incaricata dunque, cercherà di procedere velocemente per riconsegnare le spiagge in ottimo stato per l'arrivo dei turisti. 

Intanto campeggi e strutture ricettive metteranno a disposizione mezzi per il trasporto dei clienti verso tratti di spiaggia non interessati dal ripascimento, in modo da limitare i disagi.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it