Indietro

Ventiquattro anni e una sfilza di furti e rapine

Blitz della polizia al campo nomadi. Il giovane, ritenuto responsabile di diversi episodi di furti e rapine avvenuti in Toscana, dovrà scontare 5 anni

PISA — Blitz della polizia al campo nomadi di Coltano, dove all'alba di oggi è stato arrestato un ragazzo di 24 anni, dando esecuzione a un provvedimento di condanna a 5 anni di reclusione.

Il giovane è ritenuto responsabile di diversi episodi di furti e rapine avvenuti in Toscana. Dal 2011 è stato più volte arrestato per reati contro il patrimonio insieme ad altri complici, alternando periodi di detenzione a quelli di libertà.

Nel 2012, appena diciassettenne, è stato arrestato per un furto in abitazione in via Pergolesi a Pisa. Nel 2014 a Firenze, è stato tratto in arresto per un altro furto in abitazione, dopo essere stato colto in flagranza dalla polizia di Stato mentre tentava di segare le sbarre della finestra di un appartamento. Nel 2016 avrebbe tentato di rapinare un automobilista della propria fiat Panda a Livorno, mentre nel 2017 è stato arrestato per una rapina in appartamento a Ponsacco e, a luglio dello stesso anno, per un furto in abitazione a Follonica

Numerose anche le denunce per ricettazione a suo carico perché trovato in possesso di refurtiva. Ma il reato maggiormente perpetrato dal 24enne sarebbe quello di guida senza patente, per il quale, dal 2011 ad oggi è stato denunciato circa 25 volte.

Molti dei processi penali a carico del 24enne, iniziati a seguito delle indagini della polizia, sono ancora in corso di definizione. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it