Indietro

"Pacchetto scuola": domande fino al 31 maggio

​Il Comune di Roccastrada conferma e rinnova il sostegno alla formazione e al diritto allo studio attraverso risorse stanziate dalla Regione Toscana

ROCCASTRADA — Il Comune di Roccastrada conferma e rinnova il sostegno alla formazione e al diritto allo studio attraverso le risorse stanziate dalla Regione Toscana con il “Pacchetto Scuola” anche per l’anno scolastico 2019-2020, finalizzate all’acquisto di libri scolastici, materiale didattico e accesso ai servizi scolastici. 

Il bando è rivolto agli studenti residenti in Toscana iscritti a una scuola secondaria di primo o secondo grado statale, paritaria privata o degli enti locali, con Isee familiare non superiore a 15.748,78 euro. Anche per quest’anno, è stato previsto, il principio della compensazione, attraverso il quale l’amministrazione comunale si riserva la facoltà di trattenere l’erogazione del contributo come recupero di eventuali debiti relativi al pagamento dei servizi di mensa e trasporto scolastici da parte di componenti del nucleo familiare richiedente, anche riferiti ad anni scolastici precedenti.

Il Pacchetto Scuola viene messo a disposizione attraverso risorse regionali e questo conferma l’attenzione del Comune verso la formazione dei ragazzi e verso le fasce più deboli della popolazione. 

A questo si uniscono altre iniziative che puntano, da sempre, a garantire un’istruzione di qualità per i cittadini più piccoli, con il tempo pieno alla scuola primaria e i servizi a domanda individuale, come asilo nido, mensa e trasporto scolastico, con un’offerta capillare che raggiunge tutto il territorio comunale.

Le domande possono essere presentate fino al 31 maggio

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it