Indietro

La piccola scuola è un presidio culturale

Al via un progetto che riguarderà la Scuola Primaria di Scarlino capoluogo, che vedrà per l'anno scolastico 2019/20 percorsi innovativi

SCARLINO — L'Istituto Comprensivo e l'Amministrazione Comunale hanno lavorato per la riorganizzazione della Scuola Primaria di Scarlino Capoluogo, al fine di realizzare un progetto “Al passo con i tempi”.

Il Progetto nasce dalla convinzione che la “Piccola Scuola” Primaria ubicata nel paese di Scarlino Capoluogo, sede del Comune, rappresenta un vero e proprio “presidio” culturale e sociale per la comunità di riferimento, da difendere e valorizzare. 

Nonostante la diminuzione degli iscritti registrata negli ultimi anni, la scuola mantiene un forte radicamento nel territorio e una sua identità che la contraddistingue in rapporto alla storia locale.

Il Progetto innovativo che partirà dall’anno scolastico 2019/’20, è mirato alla salvaguardia e allo sviluppo della “piccola scuola” di Scarlino Capoluogo e rappresenterà uno strumento efficace per garantire sia il diritto allo studio sancito dalla Costituzione Italiana, sia a prevenire lo spopolamento del paese.

Per questi motivi, a partire dall’anno 2019/20 verranno avviati percorsi profondamente innovativi, sia dal punto di vista curricolare che dal punto di vista metodologico-didattico.

L’ampliamento e l’arricchimento dell’offerta formativa risponderà anche all’esigenza di prevenire e contrastare la dispersione scolastica.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it