Indietro

Covid, anziano positivo muore nella sua abitazione

Si tratta della prima vittima a Follonica. Il commissario prefettizio: "Era una persona molto nota, di grande umanità, amava lo sport"

FOLLONICA — La prima vittima del coronavirus in città è un uomo di 79 anni, deceduto nella sua abitazione dove si trovava in isolamento e sotto controllo sanitario.



A comunicare la notizia alla popolazione è stato il commissario prefettizio, Alessandro Tortorella. 

"Mai avrei voluto dare questa notizia - ha dichiarato Tortorella - Ma con grande tristezza devo comunicare il primo decesso per la comunità follonichese. Una persona notissima, di grande umanità, amante dello sport, degli amici e follonichese fino all'osso. Aveva patologie cardiorespiratorie e il coronavirus non gli ha dato scampo, aggravando la compromessa situazione di salute".

Nel censimento ufficiale della Regione, aggiornato a ieri, le persone positive al Covid e morte in Toscana erano 38. A queste si sono aggiunti altri cinque decessi nelle ultime ore più quello dell'anziano di Follonica. Il totale delle vittime quindi, al momento, è 44. Ma questo numero è purtroppo in continuo incremento. 

Vedi qui sotto gli articoli collegati

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it