Indietro

Latitante in Australia, la fuga finisce in Maremma

Un 47enne francese accusato di omicidio stradale non aveva fatto ritorno dopo un periodo di scarcerazione e aveva trovato rifugio a Manciano

MANCIANO — Era stato arrestato in Australia nel 2016 con l'accusa di omicidio stradale il cittadino francese che la polizia ha rintracciato a Manciano dove si era stabilito da quando, nel 2017, non aveva fatto ritorno nel paese dei canguri in seguito a un permesso. L'uomo, infatti, era stato scarcerato per poter tornare temporaneamente in Francia ma poi si era stabilito a tempo indefinito in Maremma. 

Le autorità australiane hanno per questo emesso un mandato di cattura internazionale. Ora che è stato trovato e arrestato dalla polizia italiana, il 47enne si trova nel carcere di Grosseto in attesa di essere estradato. 

Visto il reato commesso, in base alle leggi australiane, l'uomo rischia fino a 23 anni di carcere

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it