Indietro

Malore in acqua fatale, muore un giovane

Foto di repertorio

Tragedia sulla spiaggia di Torre Mozza dove un giovane pakistano è stato trovato senza vita in acqua. Inutili i tentativi di rianimazione

PIOMBINO — Non c'è stato niente da fare per un giovane di origine pakistana trovato senza vita nel primo pomeriggio di venerdì 5 Luglio a Torre Mozza.

A vedere per primi il corpo riverso in acqua alcuni bagnanti che hanno subito allertato il bagnino. Chiamato il 118, sul posto sono arrivati l'ambulanza con medico a bordo e anche l'elisoccorso Pegaso. Inutili, però, i tentativi di rianimazione. 

Al lavoro i Carabinieri e la Guardia Costiera per ricostruire l'accaduto.

Il ragazzo al momento dell'accaduto non aveva documenti con sé, ma dopo una serie di controlli è emerso che il 31enne era un richiedente asilo ospitato al centro di prima accoglienza della Caravella. 

Il corpo è stato trasportato all'obitorio del cimitero di Piombino.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it