Indietro

Concordia, riprende il ripristino dei fondali

Costa Crociere ha annunciato di aver trovato l'accordo con la società Micoperi per la ripresa dei lavori, interrotti a dicembre

ISOLA DEL GIGLIO — I lavori di ripristino dei fondali del Giglio, cementificati per consentire la rimozione del relitto della Costa Concordia, riprenderanno a breve. Lo ha annunciato Costa Crociere, che attraverso i suoi assicuratori ha trovato l'accordo con la società Micoperi dopo un breve periodo di sospensione. Il cantiere sul fondale, lo ricordiamo, fu attivato nel novembre del 2014.

I lavori, ha assicurato Costa, saranno terminati a breve e comprenderanno anche il ripristino della flora marina. Soddisfazione per l'accordo raggiunto è stata espressa dal sindaco dell'Isola del Giglio, Sergio Ortelli.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it