Indietro

Barche ancora insabbiate, la situazione non cambia

immagine di repertorio
immagine di repertorio

Non è stata ancora risolta la situazione delle barche nei pressi dei pontili di Bocche d'Albegna, sono ancora bloccate a causa della foce insabbiata.

ORBETELLO — Gli ormeggiatori sembrano ormai essere disperati, le loro barche sono ancora bloccate e non riescono a lasciare i pontili.

Una situazione di forte disagio che è stata ormai segnalata da diverso tempo, ma purtroppo non ancora risolta.

Arriva dunque un nuovo appello in quanto non si spiega questo assurdo ritardo visto che fin da dicembre si era fatto presente il problema.

La foce dunque risulta essere ancora insabbiata, in alcuni punti dicono, l'acqua è a solo pochi centimetri, impossibile uscire.

Si prospetta purtroppo un danno economico, legato appunto al diportismo, intanto sembra che i concessionari aspettino un'autorizzazione del Ministero.

Si deve al più presto intervenire per scavare la foce e consentire l'uscita in mare delle circa 400 imbarcazioni ormeggiate e ferme da tempo.

Difficoltà burocratiche che sembrano difficili da sbrogliare, si attende a breve una svolta.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it