Indietro

Leggere nel parco, da oggi si può

Un iniziativa promossa da Legambiente per agevolare la lettura anche nelle aree protette, per il 40° compleanno del parco donata la prima libreiria

GROSSETO — Legambiente lancia la sua nuova campagna "Librerie del Parco"  e lo fa in occasione di Festambiente il festival che in questi giorni si sta svolgendo all'interno del parco attraverso la sistemazione di 20 librerie sul tutta l'area.

Dopo il gran successo delle Librerie da Spiaggia promosso da Legambiente in Campania e diffuso ormai in oltre 150 stabilimenti balneari di Italia, Legambiente quindi rilancia e presso gli agriturismi, gli info point e altre strutture dei Parchi Regionali e Nazionali , turisti, visitatori e cittadini potranno gratuitamente prendere un libro, leggerlo e poi riporlo sugli scaffali della libreria prima di andar via..

Inoltre a partire dal 2016 , le librerie dei Parchi, attraverso l’app gratuita Cityteller si potranno individuare le Librerie direttamente da cellulare o tablet.

“Dopo Librerie da Spiaggia, Libri in Soccorso non ci fermiamo e rilanciamo per contaminare anche le Aree Protette- spiega Pasquale Colella, Legambiente Campania coordinatore nazionale del progetto Librerie -. Lo scopo è far girare cultura diffondendo letture in maniera pratica e immediata, a prescindere da padroni e fruitori del libro. Per questo il tutto rimane completamente autogestito: il libro si prende e si ripone prima di andar via. Il successo delle scorse stagioni conferma il carattere vincente della formula, che prevede l’incremento della lettura utilizzando prima di tutto i libri “dormienti” sugli scaffali di casa”.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it